Contributi per impianti termici a pellet, il bando della liguria

La Regione Liguria ha predisposto un bando per incentivare la realizzazione di impianti termici, alimentati esclusivamente con pellet, per il riscaldamento di ambienti e la produzione di acqua calda sanitaria.

Il provvedimento è il dgr n.903 del 27 luglio 2007, pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Liguria n.33 del 16 agosto 2007 parte II fa seguito a un protocollo d’intesa tra la Regione Liguria e il Ministero dell’Ambiente e prevede lo stanziamento di 600 mila euro.

Possono presentare domanda di contributo tutti i soggetti, pubblici e privati, proprietari della struttura cui si riferisce l’intervento o che siano autorizzati dal proprietario stesso. Per le domande presentate dal sistema imprenditoriale (Piccole e medie imprese e Grandi imprese) l’eventuale contributo è concesso a titolo “de minimis” (Regolamento CE n.1998/2006 del 15 dicembre 2006).

Sono previste due misure di finanziamento:

  • 40% della spesa per impianti con potenza di targa fino a 150 kw
  • 30% della spesa per impianti con potenza di targa superiore a 150 kw

Il contributo non è cumulabile con altri contributi e/o agevolazioni pubblici previsti da normative regionali, statali e comunitarie per le medesime spese. Tutti gli atti di assenso necessari per la realizzazione degli impianti termici (autorizzazioni, concessioni, nulla osta) devono essere richiesti alle autorità competenti.

La Regione provvede a effettuare l’istruttoria delle domande, redigere la graduatoria, concedere il contributo ai richiedenti fino all’esaurimento dei fondi disponibili ed erogare il contributo concesso in un’unica soluzione, a fine lavori, dietro presentazione della relativa documentazione. Il termine ultimo per la presentazione della domanda è il 5 ottobre 2007 (fa fede la data del timbro postale). La documentazione deve essere inviata esclusivamente a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo

    Regione Liguria – Ufficio Energia – via Fieschi 15 – 16121 – Genova

Sulla busta deve essere riportata la dicitura “Domanda di contributo per la realizzazione di impianti termici alimentati con pellet”.

I tempi sono piuttosto ristretti, ma purtroppo ho scoperto la notizia solo ora…

E’ possibile scaricare il bando in PDF

Info su Ferdinando

Ingegnere elettronico ed esperto di web2.0, possiede una stufa a pellet Palazzetti EcoFire da circa 6 anni. Ha creato e gestisce questo blog circa un anno fa. Non è un tecnico nel campo delle stufe, quindi si limita a scrivere semplici articoli che vengono arricchiti dai commenti dei visitatori e degli altri autori del blog molto più esperti di lui..
Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>