Stufe palazzetti ecofire

Ciao a tutti, io ho una palazzetti ecofire modello ginevra. Ce l’ho dal 2002, quindi è abbastanza stagionata. Ho purtroppo notato che ultimamente alla palazzetti si sono montati un po’ la testa ed è impossibile avere consigli e consulenze se non tramite la loro rete di assistenza locale e questo, quando il tecnico non sa cosa dirti, non è bello.
Il mio problema, dopo aver risolto gli altri, è il seguente: ventola coassiale che varia continuamente la velocità anche quando il selettore è impostato al minimo. Anni fa avevo già modificato il termostato per evitare che questa ventola girasse continuamente al massimo anche quando la velocità era impostata sul minimo.Ultimamente però la velocità della ventola varia improvvisamente. Massimo, minimo, massimo, minimo…ad intervalli di pochi secondi. Questo è una rottura impressionante perchè la ventola è rumorosa (rumorosa di suo non perchè gratta contro i carter). Il rumore deriva dalla velocità di rotazione del motore.
Qualcuno ha avuto modo di risolvere questo problema?
Grazie e saluti a tutti.
Simone

3 risposte a Stufe palazzetti ecofire

  1. pesole scrive:

    ciao è solo quastione di pulizia ai ventilatori fai fare la la pulizia da una ditta che sia una ditta e vedrai che tutto va a posto, si è vero palazzetti ha dei bei modelli ma dei rappresentanti anche valevoli, ma poi nella sezione tecnici è andata indietro.

  2. Simone scrive:

    Ultimamente la pulizia l’ho fatta io. Anche perché il fenomeno venuto l’ultima volta non era molto sveglio.
    Di che ventilatori parli? Perché quello di scarico fumi l’ho pulito bene. Come
    Anche la canna fumaria. La ventola coassiale è in ordine. Io pensavo che fosse un discorso di elettronica..
    Provo a pulire nuovamente il ventilatore di scarico fumi..magari si è sporcato ultimamente..
    Per ora grazie della risposta.
    Simone

  3. pesole scrive:

    ciao si potrebbe darsi, che sia li, il problema,

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>