stufa rose

ciao a tutti ,qualcuno ha il manuale tecnico x i settaggi della stufa “rose” edilkamin! grazie mille anticipatamente ( stokisan@alice.it)

12 risposte a stufa rose

  1. mario scrive:

    stufapellet.forumcommunity.net/ poi cerca ciao

  2. mario scrive:

    /?t=4 dimenticato aggiungi ciaoooo

  3. sandro scrive:

    grazie Mario vediamo se riesco a recuperare questi benedetti settaggi….ciao e grazie ancora

  4. mario scrive:

    , per accedere parametri PA password -13

    posto qui i valori che rilevo dalla mia Rose :

    Stufa consegnata a me ad ottobre 2005

    9.20 (questo valore oscilla tra 9.19 e 9.23, sono gradi?? è un 9 o una “g”? spero non sia il valore della temperatura della stanza che rileva la stufa, il valore oscilla troppo!!)

    t1 170 (in P1 a regime da diverse ore)

    FL 22

    SF10

    AL no

    CC of

    A1 20

    A2 26

    A3 34

    AA 26

    Ar 35

    tP 13

    P1 25 30

    P2 35 40 impostati mia stufa in originale

    P3 50 60

    PA 23

    Pr 20

    At OF

    tr 60

    P 20

    P 30

    P 40

    t1 12

    t2 16

    t3 22

    Pu 30 15

    T P 15 10 tempo pulizia crogiolo mia stufa originale (messo 15)

    _1 40 (potenza aria soffiata a P1 min)

    -1 50(potenza aria soffiata a P1 max) messa a 55

    _2 50 (potenza aria soffiata a P2 min)

    -2 70 (potenza aria soffiata a P2 max)

    _3 65 (potenza aria soffiata a P3 min)

    -3 80 (potenza aria soffiata a P3 max)

    ds 15

    tA9

    ts60

    tF28

    AJ10

    AP4

    Acc
    0350 (numero di accensioni)

    HP1 (ore di funzionamento in P1)
    3507

    HP2 (ore di funzionamento in P2)
    689

    HP3 (ore di funzionamento in P3)
    133

    CL0=CODICE RESET CONTATORE E ACCENSIONI

    qualcosa e qua ciao

  5. luca scrive:

    Ciao a tutti posto qualche parametro della stufa rose
    Consiglio vivamente a tutti coloro che vorranno modificare i loro parametri di farsi prima un bel “backup “ cartaceo dei propri settagli in modo da poterli rinserire corretti in caso di necessità

    Premendo il tasto AM per due più secondi si entra nel menu regolazioni della stufa.
    Premendo clessidra si scorre tra 3 voci e si entra con am:
    TS
    PA
    CP
    TS non toccatelo perché non sono sicuro del suo utilizzo (penso sia il reset)

    CP =carico pellet (da -3 a +3 , solitamente è a 0 ++ carico –carico)

    PA scorrete con am fino a PA13 e voilà il mondo delle regolazioni (bello e pericoloso)

    Carico pellet (modalità p1-p2-p3):
    P1 = pellet in P1 iris 25,
    P2 = pellet in P2 iris 35,
    P3 = pellet in P3 iris 50,

    Livello di ventilazione (tra una stufa e l’altra posso variare nelle vecchie ventilatore centrifugo, nelle nuove tangenziali)

    _1 livello inferiore ventilazione P1
    -1 livello superiore ventilazione P1
    _2 livello inferiore ventilazione P2
    -2 livello superiore ventilazione P2
    _3 livello inferiore ventilazione P3
    -3 livello superiore ventilazione P3

    Pulizia del crogiolo:

    Pu frequenza della pulizia crogiolo
    Tp durata della pulizia crogiolo

    Giri al secondo del motore espulsione fumi:
    A1 giri al secondo espulsione fumi in p1
    A2 giri al secondo espulsione fumi in P2
    A3 giri al secondo espulsione fumi in P3
    Aumentando i valori si aumenta l’aria di combustione e viceversa.

  6. sandro scrive:

    grazie a Mario e a Luca x i preziosi dati, volevo anche chiedervi se sapevate anche che codice impostare x far partire il ventilatore tangenziale senza dover accendere la stufa (un cat telefonicamente mi aveva dato il codice e con questo avevo attivato il ventilatore ,ma non me lo ricordo)ciao a tutti e ancoras grazie!

  7. mario scrive:

    @Sandro cosa serve far partire il ventilatore tangenziale senza dover accendere la stufa ? il codice non lo sò ciao e fammi sapere tu se lo rintracci

  8. sandro scrive:

    ciao Mario, devi sapere che gli unici problemi che ho avuto con la “rose” dal 2005 fino adesso riguardano il ventilatore tangenziale in quanto diventava rumoroso ,sicuramente un problema di cuscinetti (ne ho cambiati due !) La seconda volta non ero proprio sicuro fosse il tangenziale ,contattato un cat ed esposto il mio problema mi è stato detto che difficilmente era il ventilatore centrifugo a fare quel fastidioso ronzio, quindi a stufa spenta mi ha dato un codice con il quale ho avviato il tangenziale,ho avvicinato il cellulare e subito ha confermato il problema al ventilatore.Ho montato il tangenziale nuovo e poi ho acquistato tre cuscinetti che appena riesco li monto sulla ventola vecchia…..ti farò sapere ciao!

  9. mauro scrive:

    Buonasera, credo di avere pure io il problema con il ventilatore tangenziale. Da qualche giorno ha iniziato a far un grande rumore poi stasera non ne vuole + sapere di funzionare. stenta a partire ma poi non prende i giri come dovrebbe. Vorrei sapere quanto costa stò benedetto di ventilatore, che tipo di lavoro c’è dietro x montarlo ed infine quanto chiede il CAT x detto lavoro. Grazie

  10. ale scrive:

    Salve a tutti…mi sapreste aiutare?? la mia stufa rosè quando la porto a p2 o p3 resta a p1 con il ventilatore mentre la fiamma aumenta, provocandone il surriscaldamento. Grazie!!

  11. anna scrive:

    @Sandro Il codice e sempre 13 ciaoo

  12. anna scrive:

    Scusate ma il parametro At cosa serve sulla mia rose è off quella di un mio amico At on grazie

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>