scozia palladio temperatura

Salve, ho comprato di recente una scozia palladio,sono molto soddisfatta dell’acquisto ma da circa due settimane ho notato che non rispetta più la temperatura impostata, 20 gradi a pot 1, portandola a 22/23 gradi, con un pò di disagio dato che la stanza è piccola. Non diminuisce nemmeno lasciando le porte aperte, devo spegnere! Ho chiamato l’assistenza e mi hanno risposto che dipende dalla temperatura esterna alta, sono in Sardegna. Però prima funzionava e non c’è stato un grosso cambiamento. Posso variare qualcosa per risolvere il problema? Ho il codice di accesso per il programma ma non so dove operare. Grazie

Una risposta a scozia palladio temperatura

  1. Gaudenzio scrive:

    Buonasera.
    Il problema da lei elencato è del tutto normale per la sua stufa, così come per le altre. La temperatura che lei va ad impostare sul display, viene letta da un sensore ambiente posto sulla schiena della stufa o alla base, oppure in alcuni casi il telecomando fa da termostato ambiente; quindi immaginiamo una cosa : con il riscaldamento a gas, a volte appendiamo il classico termometro al mercurio, per avere una idea di quanti gradi abbiamo nella stanza in cui è posizionato; se lo spostiamo in un’altra stanza leggerà un altra temperatura….il sensore della stufa legge i gradi nella zona circostante alla stufa, se posizioniamo il termometro nella stessa stanza in una posizione diversa, avremo un altro dato. Cosa succede : il display riporta appunto la temperatura ambiente, ma quelka letta da lui….quello che ha detto il cat è veritiero, perché e pur vero che chiedo i 20 gradi, ma non dimentichiamo che la stufa,essendo accessa, continua ad emettere calore in ambiente, ed ecco che il nostro sensore riporta semplicemente ciò che legge nel suo range….di soluzioni non ve ne sono, salvo che la stufa, tra le sue funzioni abbia la voce stand-by. Attivando questa funzione la stufa cosa fa : leggendo 2 gradi in più di quelli richiesti, si spegne da sola, col passar del tempo la temperatura cala e la stufa riparte da sola; esempio : chiedo i 20 gradi, la stufa è accesa, continuando ad emettere calore, arriva a leggere 22g gradi si spegne, scende la temperatura, legge 18 gradi riparte. Resta difficile stabilire quanto tempo intercorre dallo spegnimento alla riaccensione, perchè ogni abitazione ha una tenura di temperatura diversa dalle altre. Quindi è del tutto normale quello che le accade.
    Nella speranza di essere stato esaudiente, la saluto.
    Gaudenzio

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>