ravelli holly rc120 canalizzata

Salve a tutti. Ho acquistato la ravelli rc120 canalizzabile l’anno scorso a novembre;premetto che il rivenditore me l’ha soltanto consegnata il montaggio è stato fatto da me con qualche consiglio dato da lui.Nonostante sapessi poco come muovermi sono riuscito ad installarla.Dopo 10-15 giorni avrei dovuto ricevere la telefonata di un tecnico di zona per effettuare il collaudo e controllare che avessi installato tutto nella maniera corretta,non ricevendo nessuna chiamata decisi di chiamare io e dopo svariati appuntamenti tutti rimandati per problemi a detta loro tecnici il collaudo della mia stufa non è mai stato effettuato. Passato l’inverno ho deciso di aspettare il prossimo e al momento opportuno richiamare…per farla breve il tecnico è venuto ma dopo un anno il collaudo non serviva più e quindi ha effettuato la pulizia ha preso la sua parcella e via senza riuscire a rispondere alle domande poste da me sul funzionamento della stufa.Capite tutti che non sapendo se ho fatto correttamente tutto non posso sapere se la ravelli stia lavorando al massimo delle sue potenzialità…La mia casa è tutta su un piano misura circa 100 mq è abbastanza concentrata e quindi sono riuscito a canalizzare tutte e quattro le stanze.La stufa è posizionata al centro del corridoio due stanze sono alle spalle di essa e due di fronte.Generalmente in questi giorni la tengo accesa circa 8 ore potenza 4 premetto che la mia casa è piuttosto fredda in ogni caso la temperatura non sale oltre i 17 gradi. l’aria che fuoriesce dalle canalizzazioni è calda ma poca anche aumentando la potenza a 5 che è il massimo….il consumo di pellet è cospicuo ma non so se questo è normale oppure dipende da tarature;ho notato che il braciere si riempie sino all’orlo e l’anno scorso alcune volte è andata in blackout per questo motivo.
Insomma morale della favole è che al momento non sono per niente soddisfatto del mio acquisto e vorrei sapere se quì posso trovare qualcuno che può darmi dei consigli e opinioni.Ringrazio in anticipo un saluto a tutti sandro.

6 risposte a ravelli holly rc120 canalizzata

  1. CAT. Ravelli, MDB scrive:

    Sandro mi spiace che il CAT non ti ha sddisfatto come volevi.
    Comunque la tua è una stufa Unica nel suo genere perche e 3 in una.
    mi spiego: Hai la possibilità di separare le tre uscite aria calda (avanti – post. dx e post, sx) semplicemente mettendo le due sonde (in dotazione) ogniuna per la propria bocchetta, le sonde sono dei termostati ambiente che in sostanza comunicano alla stufa la temperatura amb. delle stanze che sta riscaldando.
    se le sonde non le hai puoi mettere dei termostati amb. di quelli che si usano per le caldaie a gas (quelli a rotella semplici) la stufa lavorerà in questo modo:

    La sonda già montata serve per l’aria frontale (stanza in cui e posta la stufa) e le altre per le stanze dx e sx.
    Quando una delle tre sonde (o termostati) arriverà a temperatura spegnerà la ventola della propria stanza di appartenenza, dedicandosi alle altre per fargli raggiungere le termperature impostate, alla fine quando tutte e tre i termostati arriveranno a temperatura la stufa si metterà in Modula.

    Hai bisogno di portare le sonde o termostati nelle due stanze canalizzate e collegarle dietro la stufa (attacchi rosso e nero dx e sx) poi abilitare il tutto.

    per la corretta combustione bisogna che veda i parametri m\s e giri ventola,
    se hai delle domande o ti serve aiuto scrivi quì o su questo blog a PASSWORD RAVELLI scrivo di solito.
    Saluti

  2. Sandro scrive:

    Prima di tutto grazie mille per la tua risposta.Scusa ma in effetti ho dimenticato di dire che ho montato le sonde che il rivenditore mi ha consegnato circa un mese dopo aver collegato la stufa. Anche quelle le ho installate io e le ho messe in due delle 4 stanze canalizzate.Quello che hai descritto tu sarebbe il corretto funzionamento che la stufa dovrebbe avere però la mia non riuscendo mai a superare i 17 gradi nelle stanze canalizzate automaticamente non entra in modula in quanto 17 gradi sarebbero un pò pochini…mi accontenterei raggiungesse i 19/20.Al momento dell’acquisto il rivenditore mi aveva garantito di poter canalizzare le mie 4 stanza in quanto abbastanza vicine però adesso mi sorge il dubbio che non riesca a scaldare l’intero perimetro della casa perchè l’aria canalizzata deve fuoriuscire da 4 bocchette invece che due e comunque il percorso è più lungo.Vorrei riuscire a capire insomma se ho commesso qualche errore io oppure per come è installata adesso è normale che funzioni così.So di chiedere troppo perchè non potendo vedere con occhi il tutto risulta difficile dare dei consigli.
    Mi puoi gentilmente spiegare dove posso trovare i parametri che mi hai scritto (m/s e giri ventola) in modo che posso fornirti i dati?Grazie saluti sandro

  3. CAT. Ravelli, MDB scrive:

    tasto ok per un secondo piu volte fino a visualizzare menù Utente, ancora ok e vedi stato stufa, ancora ok e ti appare in alto il valore flusso m\s, poi subito sotto i giri ventola, temperatura fumi, e se premi il tasto 1 apparirà flusso impostato .
    ti chiedo di leggerli quando la stufa va da almeno 1 ora alla massima potenza.

  4. Sandro scrive:

    Ciao,
    ho controllato i parametri come mi hai descritto tu.Sono le 19,47 e la stufa è accesa dalle 12,50 potenza 5.
    m/s va da 1,27 a 1,30
    giri ventola 2060
    temp fumi 173 gradi
    premuto uno mi appare;
    set. reale 1,30 m/s
    poi temperatura deb 69,30 variabile
    sotto ancora c’è scritto 31,50 variabile
    t.sk. 23,50 gradi centigradi
    sotto ancora 00 all.n
    Attendo una tua risposta,per adesso grazie per il tuo tempo.

  5. Sandro scrive:

    Aggiornamento;
    ieri ho provato ad abbassare la ventola frontale abbassare la ventola della canalizzazione destra e concentrare il flusso nella canalizzazione sinistra;
    risultato che nelle stanze con la seconda canalizzazione si usciva più aria dalle bocchette però la temperatura non è andata al di sopra di 16 gradi.
    Non so proprio che pensare….

  6. gianni scrive:

    ciao, io ho una ravelli rc 120 ,il mio problema è che la ventola frontale non funziona, sul displey mi è comparsa un icona tipo un pettine con freccetta verso il basso .

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>