problemi su ravelli hvr160

ho acquistato da circa un mese una stufa a pellet Ravelli hvr160,e gia nella prima settimana ho avuto problemi di mancata accensione. Intervenuto il cat ravelli il quale ha modificato il foro ove esce la candeletta di accensione ,e da quel momento non ho piu’ avuto problemi riferiti all’accensione. Successivamente ho avuto altri problemi riguardanti l’allarme assenza pellet ,ma non veritiero in quanto serbatoio pieno e bruciatore colmo di pellet spente, allora mi sono messo vicino alla stufa per cercare di capire cosa succedeva,ed ho notato che dopo circa 4-5 volte che la stufa passasse in modulazione per aver raggiunto la temperatura acqua la fiamma invece di diminuire aumentava e bruciava quasi tutti i pellet attivi nel bruciatore e poi dopo un poco spegnersi, inoltre ho notato che i pellet accesi nel bruciatore zampillano troppo e cadono nel contenitore non combusti del tutto,infatti sembra carbonella e non cenere. Contattato di nuovo il cat mi ha fatto regolare il flusso sia di aria che di pellet nel bruciatore ma il problema persiste ancora. Per favore dato che sono un incompetente mi potete dare una mano a capire la causa ed eventualmente la risoluzione???? Grazie in anticipo

Una risposta a problemi su ravelli hvr160

  1. Francesco scrive:

    Domanda….. se l’acqua raggiunge la temperatura da te impostata, perché la stufa dovrebbe rimanere accesa?
    1) hai dei caloriferi o termosifoni chiusi? Se si, quanti su un totale di?
    2) i caloriferi si scaldano e rimangono tali? O diventano freddi?
    3) dopo lo spegnimento, l’acqua dovrebbe raffreddarsi mentre continua a circolare nell’ impianto. Se è cosi’, poi si riaccende da sola o rimane spenta?

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>