PASSWORD RAVELLI

Buonasera CAT, ho una ravelli HRV160 (HRV160_VER 2 Firmware 3.00)a cui sto cercando di regolare la fiamma per ottimizzarne i consumi.
Alla prima accensione (novembre 2012) il CAT aveva impostato i seguenti parametri in fase di regolazione RDS:
TF16 / TF19 1,7 sec
TF17 / TF20 2,6 m/s
TF22 5,3 sec
TF23 2,75 m/s
TF33 / TF34 1300 g/min
TF35 1550 g/min

Notando pero’ che il vetro si sporcava e nella camera di combustione si formava un velo finissimo di fuliggine ho modificato i parametri portando i valori di flusso a
TF17 / TF20 3,2 m/s
TF23 3,3 m/s
TF33 / TF34 1400 g/min
TF35 1700 g/min

La fiamma comunque rimane molto alta quando e’ al MAX. Infatti considerando l’andamento della stufa a regime, diciamo dopo un’ora,si puo notare che raggiunta la temperatura impostata, 60 gradi, va in modula sino a quando la fiamma quasi sparisce, la temperatura acqua scende e passa al Massimo. Inizia quindi a caricare il pellet e la fiamma si alza per tutta l’altezza della camera di combustione (diciamo 40 e + cm) bruciando velocemente il pellet che ha riempito il braciere.

A questo punto guadagna rapidamente i 60 gradi e il ciclo si ripete, con consumi alti.

Provando ad impostare la fiamma ad una altezza di 15/20 cm (per ridurre i consumi) ho notato che devo depotenziare di molto la stufa infatti devo impostare la caduta pellet al Massimo a 3.3 secondi (che corrisponde circa a 2.5 kg/h) mettendo il flusso a 3,25 questo vuol dire che a raggiungere la temperatura (60 gradi) impiega piu’ tempo.
Riepilogando i parametri sono:
TF16 / TF19 1,8 sec
TF17 / TF20 3,10 m/s
TF22 3,3 sec
TF23 3,25 m/s
TF33 / TF34 1400 g/min
TF35 1700 g/min
La temperatura fumi a regime e’ 85 / 91 gradi
Mi sembra quindi che non sia quindi possibile regolare la fiamma sui 15/20 cm su una hrv160 ma bisogna comunque aspettarsi un andamento altalenante come descritto in precedenza.

Le volevo chiedere se sto sbagliando qualche cosa o e’ il modo di funzionare della hrv160?

La ringrazio.Cordiali saluti.

Una risposta a PASSWORD RAVELLI

  1. pesole scrive:

    controlla uscita fumi se no chiama, e te li regolano non andare a occhio se no avrai sempre problemi

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>