Mobili e stufa a pellet

Buongiorno,
ho una stufa a pellet della Caminetti Montegrappa (precisamente Modello Tour ad aria calda ventilata da 9 kw).
La stessa è stata posizionata ad angolo in cucina poichè lì era già presente la canna fumaria della vecchia stufa a legna. Quella posizione ci sta creando non pochi problemi sul fronte dell’organizzazione della cucina dovendo (e volendo) mantenere la distanza di sicurezza con gli altri mobili. Il costruttore suggerisce una distanza di 40 cm per lato e 150 cm frontali ma non fa riferimento alla distanza superiore, qualcuno saprebbe darmi indicazioni in merito volendo posizionare un pensile della cucina sopra alla stufa (sicuramente a non meno di 32-35 cm di distanza comunque)? Naturalmente il vetro frontale diventa ustionante, le pareti laterali arrivano a scaldarsi per bene e il sistema di ventilazione spinge l’aria calda in direzione frontale ma mi pare proprio che nell’area immediatamente superiore non arrivi a scaldare particolarmente. Ad ogni modo vorrei precisare che la stufa viene utilizzata principalmente come supporto al riscaldamento per la zona giorno, quindi mediamente un paio d’ore al mattino e altrettante alla sera, nel weekend magari un po’ di più.
Grazie anticipatamente,
Alessandra

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>