la stufa non si avvia per mancanza di cadutra di pellet

ho effettuato la pulizia della stufa e riacceso la stessa dopo un anno e senza problemi si è avviata normalmente.
dopo una mezzora la stufa ha emesso l’allarme di mancanza di pellet, ciò non era vero in quanto il pellet era presente ancora in modesta quantità.
Comunque ho riempito il serbatoio ma la stufa non si è più riaccesa.
ho notato che non scende più il pellet.
cosa posso fare?

2 risposte a la stufa non si avvia per mancanza di cadutra di pellet

  1. Gaudenzio scrive:

    Buonasera.
    Se non scende il pellet può dipendere da diversi fattori :
    1) il motoriduttore si è bruciato
    2) Premere il riarmo termico, a stufa spenta con tensione inserita
    3) Può essersi semplicemente bloccato a causa di pellet un pò lungo

  2. Susanna scrive:

    Ecco alcuni consigli generali:

    1. Pulire la stufa a temperatura ambiente
    2. Pulire il focolare frequentemente utilizzando un aspirapolvere.
    3. Non permettere che il cassetto ceneri si riempia prestando attenzione alla sua pulizia.
    4. Per la pulizia del vetro utilizzare della carta di giornale inumidita e passata nella cenere, sarà il vostro detergente.
    5. Ricordarsi di chiamare un tecnico specializzato due volte l’anno per la pulizia della canna fumaria.

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>