idro montegrappa

Vorrei avere delle informazioni io ho una idro montegrappa
Quando la accendono già dopo mezzora di funzione il vetro incomincia a diventare nero ho provato vari pellet austriaco canadese svizzero abete, abete rosso, vorrei sapere se è una cosa normale oppure no

8 risposte a idro montegrappa

  1. Matto scrive:

    Sembrerebbe ,da come hai scritto, che il giro fumi sia sporco e che non hai mai fatto la manutenzione ordinaria di tipo b scritta sul manuale della stufa ovvero ogni 500 kg di pellet….oppure canna fumaria sporca.

  2. giuseppe scrive:

    La stufa è nuova è stata montata il 6 febbraio e la pulisco tutti i giorni al interno del vetro, ci ha fatto da subito, la canna fumaria è dritta. non capisco xe dopo un ora/due ore il vetro sia molto nero. alcumi mi hanno detto che devo modificare la ventilazione

  3. giuseppe scrive:

    Ho letto su un forum che la causa può essere che tira troppo la ventola dei fumi e che quando sporca dietro tira poco e che quando sporca avanti (vetro) tira troppo. ho sentito anche altri rivenditori di altre marche e mi hanno detto che la montegrappa ha problemi di miraggio. . la fiamma è sempre grande e alta e si abbassa quando va in modulazione. la taratura è impostata a 7 ho provato ad aumentare ma non cambia niente . il kcc è impostato a on. la mia stufa è collegata ad un termostato ambiente .

  4. matto scrive:

    tira troppo? strano se sporca se mai potrebbe essere il contrario…ma la fascia tubiera della caldaia viene pulita come da manuale?verifica che la porta sia montata correttamente e che le guarnizioni della porta stessa facciano tenuta correttamente …il fatto che la fiamma sia alta e si abbassi solo in modulazione è corretto la stufa deve raggiungere la temperatura dell’acqua in caldaia nel piu’ breve tempo possibile.la taratura è da modificare solo se ce’ una tendenza allo spegnimento della fiamma (quindi scarsita’ di combustibile) o un accumulo di pellet durante un periodo di funzionamento di qualche ora…

  5. giuseppe scrive:

    Ciao matto la stufa ho iniziato ad usarl 6 febbraio e ho notato che nello scarico condensa ho trovato la polvere del pellet bruciato

  6. matto scrive:

    non significa quello è normale che trovi fuliggine nel tappo dello spurgo della condensa nel retro della stufa dove si trova il T….io intendevo questo: smonti la parte superiore del rivestimento qualunque esso sia ti trovi un coperchio con maniglia avvitato da due dadi a farfalla ,togli quello dovresti trovarti nel girofumi caldaia vedi una fascia tubiera quelli vanno puliti poi nella cassetta sottostante aspiri tutto …questa procedura è scritta da manuale sul libretto istruzioni manutenzione ordinaria di tipo “B” da effettuarsi ogni 350-500 kg di pellet o xxx ore di funzionamento non ricordo bene ; pero’ è tutto scritto.

  7. giuseppe scrive:

    Sul libretto dice che quella pulizia va fatta ogni 350/400 ore circa la mia ha lavorato solo 111 ore

  8. Marco scrive:

    Ciao Giuseppe, se mi chiami al 339 3605982 ti do alcune dritte per farla funzionare bene. Ciao

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>