Free Point Mary

Qualcuno conosce le stuffe della Free Point precisamente modello Mary ?
Commenti?

3 risposte a Free Point Mary

  1. stjefjn scrive:

    buon giorno vada tranquillo fa’ parte del gruppo cadel sono buone stufe si accerti solamente dove il cat e un consiglio faccia fare la prima accensione cosi la stufa andra come un treno buona giornata da stjefjn

  2. roberto scrive:

    Io ho comprato a dicembre una FreePoint “Mary” e sono molto deluso. Pensavo che tra le stufe a pellet non ci potesse essere gran differenza, a parte la potenza e l’estetica, e invece questa è una frana. La cosa più assurda di tutte è che non ha un getto d’aria degno di questo nome, neanche alla massima potenza, e comunque se la metto al massimo fa un rumore veramente eccessivo. L’aria anziché uscire dalla griglia anteriore con un getto deciso, si disperde nelle due griglie superiori formando una nube di aria tiepida intorno alla stufa. Tutte le altre stufe che ho visto in funzione non fanno così ma sparano della gran aria calda dal davanti!
    Poi c’è il problema che il vetro diventa nero nonostante il pellet certificato, la canna fumaria ok e la regolazione eseguita dal centro assistenza.
    In definitiva: vetro sempre nero, molto rumore e getto d’aria calda inconsistente. Se potessi tornare indietro prenderei un’altra marca e possibilmente un tipo che ho già visto in funzione.

  3. antonino scrive:

    salce voglio vendermi una stufa mary a 450 usata e devo riscaldare una mansarda da 160 metri cubici, mi sono accorto della bassa ventilazione, che ne dite e’ vero?

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>