consiglio

sbadatamente mi sono avvicinato troppo al vetro caldo della stufa e col pigiama
sfioro lo stesso, aime’ si e’ macchiato il vetro formando una spece di crostache non riesco ha toglierla con i classici puli vetro. cosa consigliate? il pigiama e’ in pail

4 risposte a consiglio

  1. nicola scrive:

    salve,
    quando la stufa e calda che sta lavorando , devi rimuovere la macchia raschiandolo con un coltello o con una spadola sottile . ciao nicola.

  2. peppe scrive:

    salve sign. NICOLA,
    ma non c’e’ il pericolo che si graffi il vetro?
    la ringrazio per il consiglio dato.

  3. nicola scrive:

    con il coltello dal lato liscio , o la spadola quella liscia che usano per stuccare . puoi andare tranquillo non si raschia , x che la crosta si scioglie .ciao nicola.

  4. Calduccio scrive:

    Il pile è tessuto sintetico, per cui è come aver sciolto della plastica sul vetro. Se i consigli sopra non funzionano, vai dal ferramenta e acquista del DILUENTE NO NEBBIA e metti in ammollo il vetro per qualche ora. Se non vuoi smontarlo, devi fare in modo che il diluente resti a contatto con il vetro costantemente. Tipo con spugna vecchia.
    Ciau!

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>