Caldo da sopra o da sotto?

Salve a tutti,mi sono orientato su due marche di stufe prodotte dalla stessa azienda
Una é la piazzetta P963D e l’altra é la superior sonia,la differenza tra le due apparte
Il prezzo,é l’uscita dell’aria calda,mentre la piazzetta é sotto la superior é sopra.
Il pensiero di mia moglie é come asciugare la biancheria,da sotto si riesce lo stesso
o é meglio optare per una stufa con uscita superiore?
Oltre a questa differenza c’è anche il lato “estetico”,la piazzetta ha ingombri decisamente
più contenuti e finiture in ceramica mentre la superior é la classica stufona in alluminio

4 risposte a Caldo da sopra o da sotto?

  1. Giuseppe scrive:

    Caro Signore parte della risposta è stata data da sua moglie, per effetto naturale l’aria calda tende sempre a salire in alto equindi si innescaun moto convettivo nell’ambiente. A parte tutto mi pare sia logico un apparecchio che abbia le bocchette in alto per un minor circolo di pulviscolo.

  2. Carlo scrive:

    Dissento da quanto asserisce il Sig. Giuseppe, io ho una Piazzetta P955 da otto anni, il getto dell’ aria calda è dalla parte inferiore, questo sistema senz’altro è da preferire , l’effetto piedi freddi è molto meno rilevante ed inoltre la differenza di temperatura tra il soffitto ed il pavimento è minima, quindi più omogenea. Saluti Carlo

  3. nicola scrive:

    salve.
    non hai pensato di istallare una idro . vedi il sito della caldoungaro vedrai delle stufe idro ventilate.

  4. pesole scrive:

    salve a tutti sono entrambe delle stufe perfettamente funzionanti e la superior a parte un po’ forse la rumorosità a certi momenti ma va benissimo e piazzetta uguale il problema aria non ritengo importante siauna che l’altra vanno omogenee l’importante una buona manutenzione, io ho la monia da 4 anni e sono contento,

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>