CALDAIA A PELLET UNGARO AQA C Plus 6-24 o MONTEGRAPPA ACTIV 23 o NORDICA HP22 EVO

Salve a tutti ho un dubbio su quale caldaia montare.Ho bisogno da chi ha esperienza in merito, un consiglio tra queste caldaie a pellet in rapporto alla assistenza e affidabilità. Andrei a montarla nel locale lavanderia di una villetta su tre piani di circa 200 mq totali. l’impianto è composto attualmente da una caldaia a gas da 28kw che attraverso tre distributori econ tre cronotermostati (uno per piano) alimenta i radiatori in ghisa. Il piano seminterrato è composto da box doppio di 34 mq, locale lavanderia e taverna di 36 mq riiscaldati da un radiatore ciascuno. Il piano terra è composto dalla cucina di mq18 con due radiatori, un termoarredo di h 2 mt nel l’ingresso che confina con la sala di mq28 dove è presente un radiatore e il camino ventilato. Al piano 1°si accende con una scala aperta proveniente dalla sala e si trova un open space che utilizzerò come camera matrimoniale di mq 30 con due radiatori, più una camera singola di mq 15 con un radiatore e un bagno di mq 8 con un termoarredo di h 2mt . il piano S1 ha una altezza di 2.35 mt, il PT di 2.75 mt e il P1° di 2.90 mt abito in zona climatica E. In breve sono 60mq per i piano (PT e P1°) e 35mq PS da scaldare. Monterei oltre alla caldaia anche un puffer di 500lt con scambiatore. Scusate se mi sono dilungato troppo vorrei chiedervi un parere tecnico e un consiglio su quale è meglio installare nel mio caso. Un grazie a tutti!

Una risposta a CALDAIA A PELLET UNGARO AQA C Plus 6-24 o MONTEGRAPPA ACTIV 23 o NORDICA HP22 EVO

  1. marco scrive:

    innanzi tutto buongiorno .
    premesso io non sono un tecnico di caldaie ma ti rispondo da orgoglioso cliente di UNGARO.
    ti posso solo dire che ho acquistato la mia stufa idro (32KW) nel 2011 e prima di affrontare la spesa mi sono documentato a modino e :
    devo dire che i materiali utilizzati mi hanno fatto propendere per questa meravigliosa stufa!!!!
    un esempio su tutti , sul sito trovo pochissime richieste di risoluzione problemi targati UNGARO.
    comunque i ragazzi su questo blog penso sappiano il fatto loro e sapranno consigliarti al meglio.
    ciao e buon caldo.

Sei sei un CAT registrato ricordati di accedere prima di commentare!

Non hai trovato quello che cercavi? Cerca ancora!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>